Congresso Pd, Cuperlo ci crede e farà un giro in Europa

Al netto delle voci che si susseguono in Transatlantico ("Vedrete che alla fine Gianni farà un passo indietro"), Cuperlo è in corsa per la segreteria. Impegnato in un tour fra i circoli Pd dello s...

Al netto delle voci che si susseguono in Transatlantico (“Vedrete che alla fine Gianni farà un passo indietro”), Cuperlo è in corsa per la segreteria. Impegnato in un tour fra i circoli Pd dello stivale, martedì e mercoledì prossimo la creatura di Massimo D’Alema incontrerà le principali cariche istituzionali e politiche del parlamento Ue. Martedi’ a Bruxelles Cuperlo vedra’ il presidente del
Parlamento europeo Martin Schulz e il presidente dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici al Parlamento europeo Hannes Swoboda. Sucessivamente Cuperlo incontrerà il capogruppo dei Liberali e democratici (Alde) Guy Verhofstadt.

Insomma “Gianni” starebbe lavorando con l’obiettivo di scalare Largo del Nazareno. Il tour europeo gli sarebbe stato suggerito dall’ex Presidente del Consiglio, sempre più convinto che debba essere la sua creatura il prossimo segretario del Pd. Infatti durante la cena dell’altra sera, che ha visto dopo tempo tutti i dalemiani attorno ad un tavolo, in un ristorante di Testaccio al lìder maximo gli sarebbe scappato: “In questi tre mesi Gianni dovrà girare per tutto lo stivale non perdendo di vista l’Europa”.

Twitter: @GiuseppeFalci

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Studenti 60€
Amici 120€
Sostenitori 600€
Benefattori 1200€
Maggiori Informazioni