La Primavera nel mio orto è arrivata…e io la vedo!

A piedi nudi

La Primavera è arrivata. Lo vedo dai colori che cominciano ad esplodere nel mio piccolo orto-giardino. Lo guardo ogni giorno dalla finestra della cucina cercando di cogliere ogni piccola variazione...

La Primavera è arrivata. Lo vedo dai colori che cominciano ad esplodere nel mio piccolo orto-giardino. Lo guardo ogni giorno dalla finestra della cucina cercando di cogliere ogni piccola variazione che annunci che la bella stagione è finalmente arrivata.

Gli iris, che adoro e amo moltissimo, stanno fiorendo tra il gelsomino, la malva, il rosmarino, il finocchietto selvatico e le insalate.

C’è una cosa però che non manca mai nel mio orto primaverile: le fave. Mi piace scendere, strapparle delicatamente dalla pianta, aprire i baccelli e assaporarne il gusto fresco e intenso. Un gesto che fa davvero la differenza.

Per gustarle insieme agli amici poi ho già provveduto a comprare il pecorino fresco dal pastore.

Una volta piantavamo anche i piselli perchè mia figlia, che ora vive neghli States, li mangiava solo freschi e raccolti al momento…guai a cuocerli!

Ma ecco il colore meraviglioso dei fiori primaverili: narcisi, calle, iris, bergenia e violette sono gli amici alleati che annunciano il risveglio.

Finalmente le insalate, che sono lì da inizio inverno e che aspettavano un pò di tepore per svegliarsi, cominciano a diventare “grandi”.