10 Giugno Giu 2011 1639 10 giugno 2011

Ignorano Facebook e Twitter, sono i nostri “giovani” imprenditori

Ignorano Facebook e Twitter, sono i nostri “giovani” imprenditori

SML

La presenza dei giovani di Confindustria sui social media è frammentaria, diseguale e riserva qualche sorpresa. Ognuno per sé, in ordine sparso. Risultato? Pare che i giovani di Confindustria non siano a molto a proprio agio con Facebook e Twitter.

Su Facebok, una 
ricerca con la stringa “giovani imprenditori” fra gli utenti "People", al primo posto vede una pagina denominata Giovani Imprenditori con 888 amici, nessuna attività recente e un link alla camera di commercio di Modena. I Giovani Imprenditori Confcommercio Catanzaro hanno raggiunto i 5000 amici e hanno aperto una finestra Pages con 1743 follower. La maggioranza delle pagine si divide fra pagine regionali e provinciali, come quelle delle Marche (484 amici) e quella dei Giovani Imprenditori Cna Toscana che invece ne ha 1105 amici o Giovani Imprenditori Sardegna Centrale che si fermano a 771. La gran maggioranza delle pagine di questo tipo però si ferma molto al di sotto di questi numeri.

Fra i gruppi, la chiave di ricerca sembra meno incisiva, così come i risultati. Giovani Imprenditori di Confartigianato ha 340 iscritti. Viceversa il gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda è un gruppo con 37 membri. Il gruppo Giovani Imprenditori Confindustria - GRUPPO NAZIONALE, che pare quella “ufficiale” dal link che ha con il sito www.giovanimprenditori.org, ha 661 iscritti ed è riservato ai soli membri. Passione GI - La passione di essere Giovani Imprenditori, si descrive così: «siamo curiosi, siamo aperti», il gruppo però è chiuso e si ferma a 754. Il convegno di Santa Margherita non c'è in forma “ufficiale”, cioè organizzato da un'identità dei giovani imprenditori su Facebook. C'è un evento con 8 partecipanti. Il gruppo di Vicenza dei giovani industriali ne ha creato un altro, con 7 partecipanti. Di amici, il gruppo veneto, ne ha 300.

Su Twitter invece come utenti ce ne sono tre: Nord Sardegna, Padova e Confapi Padova. In tutto sommati hanno 181 follower. Il workshop L'impresa di Intraprendere: due storie di successo ha 235 follower. Per quanto riguarda le tag, Marco Meinardi chiede: “Esiste l'hashtag ufficiale per il 41° convegno dei giovani imprenditori a #santamargheritaligure #ggi #confindustria #smlws?” A quanto pare, non manca solo quella. Comunque, sul sito ufficiale c'è una diretta da poter seguire senza alcuna possibilità di commento o interazione.

Insomma, i Giovani Imprenditori italiani sono un po’ “old economy”. Speriamo che il presidente Jacopo Morelli, pur venendo da un business  non proprio “nuovo”, come è quello della produzione di mobili, sappia spingere l’organizzazione che guida nel mondo globale di oggi. E fuori dalla Rete, oggi, è dura. 

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook