4 Agosto Ago 2011 0636 04 agosto 2011

Su Italia (e Spagna) si decide il futuro dell’Eurozona

Su Italia (e Spagna) si decide il futuro dell’Eurozona

Rassegna%20Stampa 21

Per ilFinancial Times, la difesa di Spagna e Italia deciderà il futuro dell'Eurozona. L’Italia ha bisogno di recuperare la tenacia fiscale dimostrata negli anni ‘90 http://goo.gl/ymxYB

I leader europei sono sotto pressione, e alcuni analisti parlano di rischio di un credit crunch, specialmente per l’Europa del sud (cioè Italia e Spagna) http://goo.gl/wWZvg

Uno sguardo alla BCE, dove i depositi bancari sono più che raddoppiati. La stessa Bce ha dichiarato di avere 104,9 miliardi di euro, mentre a febbraio erano 49,9 miliardi
http://goo.gl/bIxcx

Sul sito anche un video editoriale sulla situazione italiana, intitolato “Agosto Italiano” http://goo.gl/UDz8s

***

Le disgrazie dell’Italia pesano sull’Europa, per il Wall Street Journal http://goo.gl/JA5yB

I segnali di stress sul debito sono in aumento in tutta Europa http://goo.gl/n5At4

L’Italia non ha fatto niente per convincere i mercati di poter convivere con i rigori imposti dall’euro. E nessuno la potrà salvare, come nel 1992 http://goo.gl/ohSR1

***
Il New York Times guarda alle grandi banche europee, in difficoltà a causa della debolezza dei bond http://goo.gl/01J7C

Il Washington Post fa un po’ di conti: per salvare l’Italia c’è bisogno di 1,2 miliardi di dollari in tre anni, sei volte quanto è stato necessario per la Grecia http://goo.gl/IH4I1

La Reuters segnala i fattori da tenere d’occhio sui mercati italiani http://goo.gl/6E2AC

***
Le Monde: I leader europei non riescono a calmare i mercati http://goo.gl/4Klc6 e un’infografica mette in relazione annunci e tassi di interesse http://goo.gl/tbE8C

Les Echos evidenzia come tutti gli annunci sono serviti solo a ribadire e accelerare decisioni già prese http://goo.gl/1H3tw

***
Il Guardian sottolinea che nel discorso di Berlusconi non ci sono stati né appelli alla nazione per sacrifici dolorosi, né l’annuncio che il governo avrebbe fatto alcune delle riforme strutturali necessarie http://goo.gl/p4V05

Per Nikhil Kumar sull’Independent, sono due i fattori che pesano sui mercati: debito e timori sulla crescita http://goo.gl/6IfuY

***

Tutta la pressione, per El Pais, è su Trichet. «Non c’è nessun altra cosa», se non la Banca Centrale Europea, che possa fermare la pressione dei mercati sui debiti sovrani dell’Eurozona http://goo.gl/qhWct

***
Handelsblatt rilegge il discorso alla Camera di Silvio Berlusconi. Per la testata tedesca, il primo ministro italiano ha promesso di uscire dalla crisi con la crescita http://goo.gl/L5dQs

La Faz scrive che sono tornati gli interventisti: la cattiva gestione economica e fiscale del sistema spinge poi a intervenire senza riguardo per le perdite http://goo.gl/VWp0M

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook