19 Luglio Lug 2012 1350 19 luglio 2012

La Merkel in vacanza in Italia, ma per prudenza raddoppia la scorta

La Merkel in vacanza in Italia, ma per prudenza raddoppia la scorta

Merkel Pochino

L’arrivo è previsto per sabato prossimo, la permanenza sarà di una settimana e la destinazione sarà quella degli ultimi cinque anni: Solda, ai piedi dell’Ortles, nel comune di Stelvio. Come confermato martedì dall’edizione online del quotidiano tedesco Bild anche quest’estate la cancelliera Angela Merkel trascorrerà le vacanze estive in Alto Adige insieme al marito Joachim Sauer.

Si tratterà di un soggiorno ancora più blindato rispetto a quello degli anni passati, vista la crisi economica e le trattative internazionali in corso sul contributo chiesto a Berlino per il «salvataggio» degli altri Stati europei, Italia inclusa. Oltre alla scorta personale della cancelliera, composta all’incirca da otto persone per turno sulle 24 ore, alla «donna più potente del mondo» anche il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica di Bolzano garantirà altrettanti uomini fra polizia e carabinieri. Il medesimo contingente scorterà la cancelliera fino in vetta durante tutte le sue escursioni giornaliere. A accompagnarla ci sarà in particolare un agente di lingua tedesca della questura, che in questi anni è diventato una specie di guida personale di Frau Merkel. La medesima garanzia di vigilanza sarà assicurata all’hotel dove la cancelliera alloggerà, che dovrebbe essere lo stesso degli anni passati

L’unico appuntamento già fissato delle vacanze di Frau Merkel – secondo quanto riferisce il quotidiano tedesco Bild – riguarda il festival di Bayreuth, in programma a partire da mercoledì 25 luglio. Prima la cancelliera transiterà per Salisburgo in Austria. L’Alto Adige intanto è pronto a accoglierla.

A consigliare a Frau Merkel la località di Solda era stata alcuni anni fa la moglie di Reinhold Messner. Il re degli ottomila sarà probabilmente una delle poche persone che Frau Merkel incontrerà durante la sua settimana altoatesina. L’unica altra visita probabile sarà quella che le farà il Landeshauptmann Luis Durnwalder. Entrambe le circostanze sono comunque ancora da confermare. Per il resto la vacanza di Frau Merkel trascorrerà all’insegna della riservatezza e della tranquillità. «Sono proprio queste le cose che Angela Merkel cerca in Alto Adige e che ha la garanzia di ritrovare ogni anno che passa», spiega il sindaco del comune di Stelvio Tschenett Hartwig, che si dice pronto a accogliere la cancelliera.

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook