29 Gennaio Gen 2013 1613 29 gennaio 2013

Green economy: una borsa all’estero per imparare

Green economy: una borsa all’estero per imparare

482755607

Se vivi nelle regioni del sud Italia e sei appassionato di Green economy, c’è un bando che fa al caso tuo. Si chiama To get on Eu ed è una borsa di studio del Programma Leonardo da Vinci. Offre 150 tirocini formativi della durata di 13 settimane in diversi Paesi europei: Austria, Francia, Spana, Irlanda, Regno Unito e Portogallo.

La borsa di studio, che vale tra le 2200 e le 2800 euro a seconda della destinazione, è pensata per giovani che al momento non sono né iscritti a un corso di studio né lavoratori. Occorre essere residenti sul territorio italiano ma la preferenza sarà riservata ai giovani di Campania, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata. Serve un diploma di scuola secondaria superiore, o una laurea triennale o specialistica in Ingegneria, Giurisprudenza, Geologia, Agraria, Scienze matematiche e informatiche, Architettura, Design industriale, Scienze politiche. Importante la conoscenza della lingua inglese o del Paese ospitante.

L’obiettivo è fare esperienza nel settore delle energie rinnovabili ed è pensato per ingegneri, progettisti di sistemi, tecnici, istallatori, o figure come l’energy manager, geometra ambientale, tecnico ecologo.

Si parte dopo aver fatto un corso teorico di 20 ore su cultura e lingua del Paese di destinazione. Poi per 13 settimane si lavora presso aziende, enti o società del settore della green economy. Le prime 75 persone partono entro giugno 2013, le altre entro novembre 2013.

I documenti da raccogliere non sono molti: lettera motivazionale in italiano e inglese, cv in formato europeo, italiano e inglese, copia di un documento di riconoscimento valido, copia del codice fiscale, da inviare al Consorzio Asi Caserta. Ci si candida entro le 12 del 28 febbraio 2013, compilando questo bando, dove si trovano tutte le informazioni sulla borsa di studio e l’indirizzo cui inviare i documenti.
 

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook