5 Maggio Mag 2013 1451 05 maggio 2013

Fotostoria della Juventus, 29 volte campione d’Italia

Con il Palermo arriva il secondo titolo dell’era Conte

Juventus Tifosi

9 aprile 1905: la Juventus vince il suo primo scudetto. La squadra era quasi tutta italiana. Solo tre stranieri: Walty, Diment, Squair

Il trio magico d’attacco della Juventus anni Cinquanta: Sivori, Charles e Boniperti

Giampiero Boniperti: 188 gol segnati nelle sue 469 presenze in maglia bianconera

Pietro Anastasi esulta per la vittoria dello scudetto del 1973

La Juventus campione d’Italia 1983/84. In piedi: Brio, Tacconi, Platini, Gentile, Penzo, Scirea. Accosciati: Cabrini, Bonini, Boniek, Tardelli, Rossi


Giovanni Trapattoni come allenatore della Juve vince sei scudetti

Antonio Conte, attuale allenatore bianconero, arriva alla Juve nel 1991

Marcello Lippi viene chiamato ad allenare la vecchia Signora nel 1994. Nella foto, a bordo campo con l’Avvocato Gianni Agnelli

Alex Del Piero, alla Juventus dal 1993 al 2012. Totale reti: 305 

Zinedine Zidane, alla Juventus dal 1996 al 2001. Per lui 28 gol e due scudetti in bianconero

Fabio Capello arriva sulla panchina della Juve nel 2004. Lo scudetto del 2005 viene revocato per il caso Calciopoli

La Juve, retrocessa in serie B nel 2006 per illecito sportivo, l’anno successivo conquista di nuovo la A

Didier Deschamps, dopo aver giocato nella Juve negli anni Novanta, allena la squadra retrocessa in B

Alex Del Piero e Gianni Agnelli

Antonio Conte firma il contratto di allenatore nel 2011, dopo aver vestito la maglia bianconera per tredici anni

Lo scudetto del 2012

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook