3 Ottobre Ott 2013 0930 03 ottobre 2013

I quindici migliori smartphone al mondo

La classifica di Business Insider

Smartphone 0

Qual è il miglior smartphone al mondo? Domanda difficile a cui rispondere, perché la scelta di un dispositivo piuttosto che un altro, dipende in primo luogo dalle esigenze dell’utente, ma anche dall’utilizzo che se ne fa. Ecco perché una classifica può creare polemiche e far sollevare obiezioni, in relazione alla possibilità di posizionare un dispositivo all’interno una scala di valori che può essere condivisibile o meno.

Business Insider ha provato a realizzare questa classifica che, seppur proponga delle descrizioni non molto approfondite dei device presi in considerazione (una delle caratteristiche che viene più spesso citata è il prezzo, che tuttavia non può essere preso in considerazione su mercati diversi da quello americano, dato che i prezzi di vendita degli smartphone sono legati ai contratti con i diversi gestori telefonici) e del perché essi vengono posizionati in un determinato modo, ci sembra in ogni caso utile a dare un’idea del mercato dei telefonini.       

1. iPhone 5S


Presentato ormai da qualche settimana insieme al suo fratello minore (in termini di qualità e prezzo) 5C, per la maggior parte delle persone, l’iPhone 5S è il miglior smartphone disponibile. Colpisce il perfetto equilibrio di grande design, funzioni utili, applicazioni e la selezione dei contenuti. Il 5S sembra quasi identico a quello dell’anno scorso (l’iPhone 5), ma ha una fotocamera migliore e un sensore di impronte digitali per sbloccare il telefono senza un codice di accesso.

2. HTC One Google Edition


 HTC ha collaborato con Google per creare un “Google Edition” del suo smartphone di punta. L’HTC One edizione Google, secondo gli esperti di Business Insider è il miglior telefono Android sul pianeta. Ha lo stesso stile di design di quello che supporta il software di HTC, ma ha una versione pulita di Android, senza alcun extra inutili.

3. HTC One

Se siete dei fanatici di Android, questo è lo smartphone che potrebbe fare per voi, sempre secondo gli esperti di BI. Ha tutte le caratteristiche migliori di qualsiasi telefono Android, avvolto in un design metallico. Inoltre può essere considerato il primo telefono Android paragonabile all’iPhone di Apple nel design e nella qualità costruttiva.

4. Motorola Moto X
Il Moto X è uno dei migliori telefoni che sono usciti di recente. Si esegue con una versione quasi pulita di Android, ma Motorola (ora di proprietà di Google) ha aggiunto un paio di trucchi,come la possibilità di controllare velocemente le notifiche dalla schermata di blocco.

5. Samsung Galaxy S4 Google Edition
Così come ha fatto HTC, anche Samsung ha collaborato con Google per offrire un’edizione speciale del Galaxy S4. La versione “Google Edition” rimuove tutti gli extra software di Samsung e supporta invece una versione “pulita” di Android, realizzata direttamente da Google.

6. Samsung Galaxy S4
Galaxy S4, fiore all’occhiello della Samsung, è stato uno dei dispositivi più pubblicizzati dell’anno. È un ottimo telefono, ma forse potrebbe essere un po’ troppo per alcuni: Samsung ha  integrato in S4 una serie intera di funzioni complesse che, forse, da parte di molti utenti non verranno mai utilizzate.

7. IPhone 5c


L’iPhone 5C è uno dei due nuovi iPhone di Apple. Prende il posto dell’iPhone 5 nella classifica smartphone di Apple, dato che in gran parte mantiene le stesse specifiche e caratteristiche del modello precedente. L’unica differenza è che l’iPhone 5C è fatto di plastica che è disponibile in cinque varianti di colore: blu, rosa, verde, giallo, o bianco.

8. Google Nexus 4
I cellulari Google Nexus sono progettati per sfruttrare ciò che Android offre ad un utente. Il telefono più recente di Google è il Nexus 4, realizzato da LG. Tuttavia, Google sta preparando la strada per rilasciare il suo prossimo telefono Nexus, che potrebbe essere messo in vendita entro la fine dell’anno. Basterà aspettare ancora un po’ quindi per vedere le migliorie apportate al nuovo telefono della società di Mountan View.
9. Samsung Galaxy Note III


Samsung  ha reso popolare la categoria “phablet”, più grande di uno smartphone normale, con il Galaxy Note,  circa due anni fa. Ora il telefono è alla sua terza generazione con la terza versione. Il Galaxy Note III ha lo schermo ancora più grande, 5,7 pollici, ma il suo corpo è in realtà più sottile e più leggero rispetto al modello dello scorso anno. Inoltre è dotato di penna speciale chiamata S Pen, utile per disegnare o prendere appunti.

10. LG G2

Il G2 è il prodotto di punta più recente a marchio LG. Ha un display da 5 pollici e supporta una delle versioni più aggiornate di Android. Ma ha uno strana caratteristica di design: i pulsanti di volume e accensione si trovano sul retro del telefono, rendendolo un po’ scomodo da usare, almeno in un primo momento.

11. Lg optimus G Pro
Anche questo può essere considerato uno dei prodotti più rappresentativi di casa Lg, più appropriato definirlo un phablet vista la grandezza del suo schermo. L’Optimus ha infatti un display da 5,5 pollici in grado di riprodurre filmati a in HD 1080p. Consigliato per chi predilige gli schermi molto grandi.

12. Nokia Lumia 925


Nokia Lumia 925 è forse il miglior telefono Windows che si può acquistare, nonché il più attraente dei dispositivi Nokia. Include una fotocamera di qualità, e se non si hanno scetticismi nei confronti dei Windows Phone, questo è il primo smartphone da prendere in considerazione.

13. Nokia Lumia 1020

Secondo molti il Lumia 1020, elemento di punta della Nokia, ha la miglior fotocamera di tutti gli smartphone attualmente in commercio. Se le foto rappresentano una priorità nell’acquisto di uno smartphone, allora questo dovrebbe essere un prodotto da tenere d’occhio. Non mancano gli svantaggi però, perché il Lumia 1020 risulta essere molto ingombrante ed anche molto spesso, questo probabilmente è causato dal fatto di dover ospitare una fotocamera di quel tipo. il sistema operativo Windows poi non offre una disponibilità di applicazioni paragonabile ad Android e iPhone.
14. BlackBerry Q10
Per gli irriducibili della tastiera fisica QWERTY, il Q10 è il miglior prodotto, ma anche l’unico, a disposizione dell’utente. Così come il BlackBerry Z10, anche il Q10 supporta il nuovo sistema operativo BlackBerry. Se da un lato si fa apprezzare da chi adora uno stile più tradizionale, dall’altro l’unico motivo per cui si potrebbe consigliare l’acquisto di questo smartphone è soltano la modalità di utilizzo della tastiera. 

15. BlackBerry Z10


Forse non avrà riscosso gran successo tra gli appassionati di telefonia, ma il Blackberry Z10 tutto sommato può essere considerato un buon prodotto. È stato il primo device a supportare il sistema operativo Blackberry 10, ma che però non offre grandi vantaggi rispetto ai dispositivi Android e Apple. Nonostante l’introduzione di applicazioni come Whatsupp e Facebook (tuttavia ancora migliorabile), la gamma di app a disposizione dell’utente risulta limitata, una caratteristica questa che, forse, rende il telefono ancora un prodotto di nicchia.   
Twitter: @FabrizioMarino_

LEGGI ANCHE:

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook