11 Dicembre Dic 2013 1500 11 dicembre 2013

Out among the stars: un disco inedito di Johnny Cash

Il disco uscirà nel 2014

Johnny Cash

Il 25 marzo 2014 uscirà un disco inedito del leggendario cantautore folk Johnny Cash. Cash, morto nel 2003, l’aveva registrato nel 1980 con il produttore Billy Sherrill, ma non era mai stato pubblicato e i nastri originali si pensavano persi.

Il disco si intitola Out Among the Stars (Fuori tra le stelle) e la famiglia di Cash ha ritrovato le registrazioni solo lo scorso anno. John Carter Cash, figlio di Johnny ha detto ad Associated Press che «[i miei genitori] non buttavano mai via niente. [...] Avevano un archivio con dentro di tutto, dalle registrazioni originali di The Johnny Cash Show a cose stranissime come una sella da cammello, un dono di un principe saudita». In mezzo a questo sterminato archivio c’erano anche le registrazioni del disco, prodotto negli anni Ottanta da Columbia Records ma mai distribuito. «Era il periodo dei “cowboy urbani”», ha detto il figlio di Cash spiegando perché il disco non è mai stato pubblicato prima «era county pop, e mio papà non era quella cosa lì».

Le registrazioni ritrovate, dice John Carter Cash, sono tutte eccellenti. E lui e l’archivista che ha ritrovato i nastri stanno lavorando per ricomporre le canzoni, addirittura ri-registrando alcune tracce con la band originale che le suonò insieme a Cash nel 1980. E, in alcuni casi, aggiungendo anche qualcosa di nuovo. Delle 12 tracce che compongono il disco infatti, due saranno duetti con lo stesso John Carter Cash. Qui sotto una piccolissima anteprima del disco.

A noi, Johnny Cash, piace ricordarlo con il bellissimo tributo fatto qualche anno fa dall’artista Aaron Koblin insieme a Google. Su johnnycashproject.com, chiunque volesse, poteva ridisegnare un fotogramma del videoclip di Ain't No Grave (il ritornello dice: non esiste nessuna tomba che possa tenere giù il mio corpo), contribuendo a creare un piccolo gioiello del crowsourcing.

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook