22 Gennaio Gen 2014 1200 22 gennaio 2014

La verità su Davos: tutti si addormentano

Potenti & assonnati

Dormire Conferenza

Eccoti lì, comodamente seduto in una calda sala riunioni nelle Alpi svizzere. Hai appena finito un pranzo pesante in cui il vino abbondava, sei ancora rintronato dal fuso orario e ieri hai fatto tardi all’after party dell’after party. Incominci a perdere il filo della presentazione, anche se “la responsabilità sociale delle imprese” sembra essere un tema ricorrente. La tua testa cade in avanti. I tuoi occhi iniziano a socchiudersi, poi di nuovo.

Questo è il “pisolino di Davos”. Prove fotografiche di questo fenomeno sono rare o inesistenti : gli organizzatori del World Economic Forum vietano ai fotoreporter di scattare foto imbarazzanti dei partecipanti in quel che è, almeno in parte, un evento privato. Ma credetemi, succede. La gente in platea si appisola. Le persone sul palco sonnecchiano. Alcuni hanno ricevuto strizzatine d'occhio imbarazzanti su una panchina presso il Centro Congressi.

Anche io mi sono addormentato a Davos, e sono stato svegliato dagli applausi di fine discorso. Mi sono subito unito al battere di mani, lanciando occhiate furtive a destra e a sinistra per controllare se qualcuno si fosse accorto della mia patetica farsa. È difficile spiegare al mio direttore negli Stati Uniti che il motivo per cui ignoro cosa sia successo durante una sessione è perché ero, ehm, profondamente addormentato (a pensarci bene , questo articolo potrebbe non essere il massimo per la mia carriera).

Sia chiaro, questa non vuole essere una critica al World Economic Forum, che davvero affronta alcune delle più importanti questioni di attualità e ha il merito di riunire pensatori di spicco e persone influenti del mondo imprenditoriale, del governo e di altri settori.  Fra l’altro, Davos non è certo l’unico evento importante durante il quale le persone si addormentano. Non è necessario cercare a lungo per trovare titoli come questo: Davvero Biden si addormentato durante il discorso di Obama sul deficit?” O questo : Il giudice Ruth Bader Ginsburg dorme durante lo State of the Union”.

Eppure non si può negare che il pisolino di Davos è unicamente seducente nella sua capacità di allettare ricchi e ultra-ricchi al pari. Siamo veramente e sinceramente interessati alle questioni che riguardano la sostenibilità, i divari di genere e la riorganizzazione del lavoro . Ma siamo tanto taaaanto staaaaanchi.

Articolo tratto da Bloomberg Business Week

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook