8 Maggio Mag 2014 0915 08 maggio 2014

Tre cortometraggi ispirati alle poesie di Bukowski

Tre cortometraggi ispirati alle poesie di Bukowski

Bokow

Un po’ di cultura ogni tanto non fa male. Ci pensa il sito Open Culture, che presenta tre video che mettono in scena ciascuno una poesia dello scrittore americano di origine tedesca Charles Bukowski. Sono cortometraggi animati, disegnati con garbo e libere interpretazioni in immagini dei versi.

Il primo, che si ispira alla poesia The Man with the Beautiful Eyes (qui il testo), opera tarda dello scrittore in cui rivive la sua infanzia e le presenze misteriose che l’hanno popolata, l’ha creato Jonathan Hodgson.

Il secondo invece è una rivisitazione muta della bellissima poesia Bluebird (il testo lo trovate qui), in cui un uomo racconta di avere nel suo cuore un «uccello blu che vuole uscire».

Infine, il terzo: è un video ispirato da The Laughing Heart, che mette immagini alla lettura del testo fatta da Tom Waits, in cui si ricorda di non sottomettersi mai al potere della morte.

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook