23 Maggio Mag 2014 1245 23 maggio 2014

L’analisi dei programmi dei partiti per le Europee

L’analisi dei programmi dei partiti per le Europee

484906789

Il centrodestra finge di ignorare l’austerity del Ppe
Il Ppe si impegna per il rispetto degli obblighi di bilancio. Fi e Ncd chiedono allentamenti fiscali

 e 

Europa presente e futura secondo il Pse
E il Pd deve evitare di chiedere l’impossibile e concentrarsi su misure fattibili meno radicali

 e 

Alde, i liberali europeisti senza coraggio sull’euro 
Bene l’impegno dei programmi a liberalizzare settori chiave. Manca un contrattacco agli euroscettici

 e 

Sinistra europea, la chance del Pd

Ma le riforme annunciate devono diventare un programma credibile di rilancio del Paese

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook