4 Dicembre Dic 2014 1700 04 dicembre 2014

I dieci migliori film animati secondo Terry Gilliam

I dieci migliori film animati secondo Terry Gilliam

Pinocchio 1940

Considerato il lavoro che Gilliam ha portato avanti per anni con i Monty Python, nella creazione di sketch e sigle, e la sua visionarietà come regista (se per caso non sapete di chi parliamo — male! — leggete alla voce La leggenda del re pescatore, Paura e delirio a Las Vegas e Parnassus, per citarne alcuni), è impossibile non considerare la qualità dei suoi dieci film animati preferiti. L’elenco è uscito sul Guardian nel 2001, divisa tra grandi classici come Pinocchio della Disney e titoli più ricercati e certamente interessanti, se non altro per la curiosità di sapere come si sono evulte le tecniche di animazione tra gli anni Trenta e la fine degli anni Novanta. 

Fetiche Mascotte

di Wladyslaw Starewicz, Francia, 1933

Pinocchio

Hamilton Luske and Ben Sharpsteen, Stati Uniti, 1940

Red Hot Riding Hood

di Tex Avery, Stati Uniti, 1943

Out of the Inkwell

Dave Fleischer, Stati Uniti, 1938

Death Breath

Stan van der Beek, Stati Uniti, 1964

Les Jeux des Anges

Walerian Borowczyk, France, 1964

Dimensions of Dialogue

di Jan Svankmajer, Cecoslovacchia, 1982

Street of Crocodiles

dei fratelli Quay, Regno Unito, 1986

Knick knack

di John Lasseter, Stati Uniti, 1989

South Park: Bigger, Longer and Uncut

di Trey Parker, US, 1999

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook