5 Dicembre Dic 2014 1530 05 dicembre 2014

I tank abbandonati sulla spiaggia di Porto Rico

I tank abbandonati sulla spiaggia di Porto Rico

391554538 0Da14d1e3b B

Oltre ad avere alcune tra le spiagge più belle dei Caraibi, l’isola di Culebra, a 27 km di Porto Rico (di cui è anche un comune), ha anche una caratteristica molto interessante: dei tank della Seconda Guerra Mondiale abbandonati in riva al mare.

La marina americana si è servita dell’isola per fare dei test ai propri soldati e alle loro bombe, prima di partire per la guerra in Europa. In particolare la spiaggia di Flamenco, dove gli americani sono tornati anche dopo la Guerra, per continuare gli addestramenti. La protesta degli abitanti, però, ha costretto gli Usa a lasciare l’isola negli anni ’70, abbandonando anche i test militari. E lasciando, però, alcuni rifiuti. I tank americani sono rimasti sull’isola ad arrugginire.

Gli abitanti, però, non si sono persi d’animo e, non potendo eliminarli, hanno deciso di decorarli, per renderli più belli. E per farli diventare un’attrazione. I graffiti, quando scolorano, sono ogni volta sostituiti con altri, nuovi, che ridanno vita e colore ai tank e alla spiaggia.

Immagini tratte da Flickr, di Bowie Snodgrass

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook