19 Settembre Set 2015 1730 19 settembre 2015

La pillola d’inglese: come capire quando usare “in”, “on” o “at”

La pillola d’inglese: come capire quando usare “in”, “on” o “at”

La pillola d’inglese

LE PREPOSIZIONI “IN”, “ON”, “AT”

“People in Ireland are great…”

“I still remember buying a red coat on my birthday... ”

“I would start work at 9… ”

Le preposizioni “in”, “on” e “at” sono le principali preposizioni di tempo e di luogo in inglese.

AT (luogo) indica un punto fisso, il punto preciso in cui si trovano una persona o un oggetto, ad esempio “He is at the park” (Lui è al parco)

AT (tempo) si usa inoltre per dare un’indicazione di tempo precisa, ad esempio, “I would start work at 9” (Iniziavo a lavorare alle 9)

ON (luogo) si usa quando si vuole dire che qualcosa appoggia su una superficie, ad esempio “The bag is on the floor” (La borsa è sul pavimento)

ON (tempo) si usa con i giorni e le date, ad esempio “I still remember buying a red coat on my birthday... ” (Ricordo ancora di aver comprato un cappotto rosso al mio compleanno)

IN (luogo) indica l’essere inserito o il trovarsi in uno spazio chiuso, ed esempio “People in Ireland are great…” (Le persone in Irlanda sono fantastiche)

IN (tempo) si usa con i mesi, gli anni, i secoli o i lunghi periodi di tempo, in generale ogni volta che non si possono usare “at” o “on”, allora si una “in”, ad esempio, “I was born in 1981” (Sono nato nel 1981)

Completa le seguenti frasi:

1 – I live………. the center of Milan

2- My drink in……….the table.

3 – I go to Sardinia……….the summer.

4 – I have an appointment……….6’oclock.

5 – I like living……….the city.

6 – My book is……….my car……….the seat (sedile).

7 – My brother is working………the new factory in Oxford.

8 - He only comes here………Mondays.

9 - ……….June 5th she will be 6 years old.

10 – They are surely……….the train, the train left………..7:15 from the station.

Soluzioni: 1- in. 2- on. 3 – in. 4 – at. 5 – in. 6 – in/on. 7 – at. 8 – on. 9 – On. 10 – on/at

PER TORNARE ALLA STORIA DI ALESSANDRA, CLICCA QUI

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook