Metà 2018: è tempo di tirare le prime somme per chi ha investito

Nei primi sei mesi dell'anno gli investimenti sono stati influenzati dalla crescita della volatilità, legata all'incertezza politica e alle tensioni commerciali. Nel frattempo, le banche centrali hanno proseguito il percorso di rialzo dei tassi. Il report di Moneyfarm

Fintech Linkiesta
23 Luglio Lug 2018 1530 23 luglio 2018 23 Luglio 2018 - 15:30
WebSim News

Siamo già a metà 2018 e per chi ha investito inizia il tempo di tirare qualche somma. La società di consulenza finanziaria Moneyfarm lo fa con i suoi report trimestrali, documenti per offrire agli investitori una visione sulla situazione di mercato.

L'ultimo periodo è stato segnato da una forte volatilità, legata soprattutto all'incertezza politica e alle tensioni commerciali.

Continua a leggere su Moneyfarm

Potrebbe interessarti anche