Gestione dei dati, dialogo e collaborazione tra aziende: ecco i segreti del successo delle Pmi 2.0

GS1, l'associazione che riunisce 35mila imprese e che ha presentato il nuovo report annuale. Gli obiettivi? Data management, processi collaborativi, supporto Pmi e filiere, formazione continua e vicinanza al mercato

Collaborazione Linkiesta
24 Luglio Lug 2018 1320 24 luglio 2018 24 Luglio 2018 - 13:20
Tendenze Online

Un altro anno di successi per la community delle oltre 35 mila imprese del largo consumo che GS1 Italy supporta in tema di data management e formazione continua, processi collaborativi e supporto alle PMI, proponendosi come partner di eccellenza e facilitatore di flussi di informazioni di qualità.

“Una catena di trasmissione per il largo consumo”: è questa la metafora con cui il presidente di GS1 Italy, Alberto Frausin, introduce la nuova edizione dell’Annual Report dell’associazione senza scopo di lucro che riunisce 35 mila imprese di beni di largo consumo che ha l’obiettivo di facilitare il dialogo e la collaborazione tra aziende, associazioni e istituzioni, e di creare valore, efficienza, innovazione, dando più slancio alle imprese e più vantaggi al consumatore.

Numerosi i fronti di lavoro seguiti da GS1 Italy nel corso del 2017, ora riepilogati nell’Annual Report 2017. Il documento raccoglie gli aggiornamenti sulle attività svolte in tema di data management, processi collaborativi, supporto alle PMI e alle filiere, formazione continua evicinanza al mercato, oltre ai work in progress e ai dati di bilancio.

«Nel mondo sempre più digitale l’immagine della catena di trasmissione sembra appartenere al passato, eppure ritengo che sia ancora la più adeguata per rappresentare il sistema GS1» osserva Alberto Frausin. «La catena opera in una complessità sempre crescente, un ecosistema fatto di nuovi player, nuove modalità di operare, nuovi linguaggi all’interno, del quale le nostre aziende lottano per garantirsi un’esistenza di successo. Non esiste infatti alcuna innovazione che possa operare con successo fuori dal sistema: GS1 è la catena che consente a tutti di essere parte attiva di questo sistema», conclude il presidente di GS1 Italy, che auspica di accelerare con determinazione l’utilizzo degli standard GS1 in tutta la business community.

Continua a leggere su Tendenze Online

Potrebbe interessarti anche