Ann Winblad, storia della donna che ha creato la Silicon Valley

Fondatrice di una delle prime società di software, pionera del venture capital, l’ecosistema delle startup americane deve tutto all’intuizione infallibile di questa minuta signora bionda

Ann Winblad Linkiesta
17 Agosto Ago 2018 1150 17 agosto 2018 17 Agosto 2018 - 11:50
Tendenze Online

Sviluppatrice, venture capitalist e imprenditrice. Ann Winblad è stata alla guida di decine di aziende e startup e, con quasi 40 anni di esperienza nell’industria high-tech, si può dire che la Silicon Valley sia stata praticamente costruita da lei. Leggenda vivente nell’ecosistema startupparo, un fiuto per l’innovazione che non ha nessuno: è stata la prima, negli anni settanta, a capire che il futuro sarebbe stato tutto nel software, per questo decide di investire in Microsoft diventando, tra l’altro, anche la fidanzata di Bill Gates, con cui mantiene un’amicizia che durerà tutta la vita, anche dopo la fine della relazione. Un legame fortissimo quello tra i due imprenditori e, negli anni novanta, Newsweek pubblica la notizia secondo cui il papà di Microsoft avrebbe addirittura fatto firmare alla moglie Melinda un contratto pre-matrimoniale per garantirsi il diritto di fare un week-end all’anno con la ex-fidanzata.

Leggenda vivente nell’ecosistema startupparo, un fiuto per l’innovazione che non ha nessuno: è stata la prima, negli anni settanta, a capire che il futuro sarebbe stato tutto nel software, per questo decide di investire in Microsoft diventando, tra l’altro, anche la fidanzata di Bill Gates, con cui mantiene un’amicizia che durerà tutta la vita, anche dopo la fine della relazione

Visionaria, eclettica e molto, molto determinata, Winblad ha fatto a pezzi il tetto di cristallo in uno dei settori con la presenza femminile più bassa: «Le cose sono cambiate in meglio negli ultimi anni, ma all’inizio era davvero dura», ha spiegato, «bisognava avere una forte bussola morale e un forte senso degli affari».

Continua a leggere su Morning Future

Potrebbe interessarti anche