17 Ottobre Ott 2018 1230 17 ottobre 2018

Il futuro degli investimenti? È nella politica ESG

L’atteggiamento attivo sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, attraverso il perseguimento della politica ESG sta acquisendo sempre più importanza anche negli investimenti dei fondi pensione

Carlos Muza 84523 Unsplash
Unsplash

La politica ESG guarda a un uso razionale delle risorse nell’arco di tutto il processo di investimento, senza sacrificare i profitti e gli interessi di chi investe.

Questo approccio opera su tre diversi livelli:

  • Environmental: attenzione all’ambiente
  • Social: importanza ai diritti umani, alle pari opportunità, alla salute
  • Governance: controllo sui vertici delle aziende in cui investire e loro rispetto delle leggi

Escludendo gli investimenti in settori che risultano compromessi e che con il tempo potrebbero far emergere criticità, questa politica ben si addice anche ai fondi pensione che perseguono un risparmio di lungo periodo.
Un approccio sostenibile valorizza i risultati degli investimenti soprattutto nel lungo periodo ben coniugandosi con la previdenza complementare.

Continuiamo a leggere su propensione.it per scoprire nel dettaglio come opera la sostenibilità nella previdenza integrativa.

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook