18 Ottobre Ott 2018 1520 18 ottobre 2018

Ecco i cinque motivi per non investire più nell’oro

L'oro è visto come un bene di rifugio quando le cose sui mercati vanno male. Ma vale davvero la pena investire in lingotti o monete? Scopriamolo

000 13V8ZU
DANIEL ROLAND / AFP

Come il mattone, l'oro è da sempre ritenuto tra gli investimenti più sicuri nei periodi di incertezza politica ed economica. A differenza delle banconote infatti, che si svalutano a causa dell’inflazione, l’oro è in grado di mantenere il suo valore nel tempo.
Il modo più tradizionale per investire in oro è l’acquisto di lingotti. In alcuni paesi, come Canada, Svizzera e Austria è possibile acquistare lingotti d’oro presso gli istituti bancari. Un altro modo per investire in oro fisico è quello di comprare monete d’oro.

Ma oggi investire i risparmi in oro conviene ancora?

Continua a leggere su Risparmiamocelo.it

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook