25 Ottobre Ott 2018 0538 25 ottobre 2018

Non solo pop: cosa ascoltano davvero gli spettatori di X Factor

Nonostante la musica dello show sia limitata al mondo del pop e del rock nazionale e internazionale, chi guarda la trasmissione ha gusti più ampi (e spesso migliori)

X Factor Italy

A chi, in segno di dissenso, alza il sopracciglio di fronte a trasmissioni popolari come X Factor, la realtà risponde con un fatto: gli spettatori sono persone che capiscono di musica. Nonostante la formula dello show privilegi, più che altro, aspetti narrativi (la sfida con se stessi, la competizione con gli altri, le difficoltà nel rapporto con i propri maestri) e dia molta importanza anche al “purché se ne parli”, come si è visto con la tiritera del caso Asia Argento, prima scelta come giudice e poi espulsa per le accuse di violenza sessuale, anche la musica gioca un ruolo importante. Si guarda la trasmissione, ma si ascoltano anche belle canzoni.

Tutto qui? No. Come ha dimostrato una ricerca fatta da Ibs.it, libreria online italiana, l’identikit dello spettatore della trasmissione è complesso. La maggior parte (almeno il 40%) ama il pop e il rock internazionale: almeno un 20% ama Adèle, Coldplay, Mika e Michael Bublè. L’altra metà invece preferisce Pearl Jam, Deep Purple, Guns ’n Roses, AC/DC, Linkin Park).

La cosa più interessante, però, è scoprire che il 25% degli spettatori è appassionato di musica classica. Certo, il nome più gettonato è anche quello più pop, cioè Andrea Bocelli. Ma gli intenditori veri ci sono, e indicano tra i preferiti i pianisti Maurizio Pollini, Lang Lang e Ramin Bahrami.

Infine, al terzo posto ci sono quelli che vanno pazzi per il jazz. Primo figura Raphael Gualazzi, che oltre alle indiscusse doti musicali, può vantare una certa notorietà televisiva. Ma subito dopo ecco i classiconi come Miles Davis, John Coltrane e Keith Jarret.

Insomma, sono pochi (il 15%) quelli che, in teoria, dovrebbero essere il pubblico designato della trasmissione, almeno a un occhio distratto. Cioè gli amanti della musica leggera italiana. Al primo posto c’è Ligabue, seguono Tiziano Ferro, i Modà, Jovanotti e Vasco Rossi.

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook