18 Dicembre Dic 2018 0559 18 dicembre 2018

Gli affari di Eni col Qatar, e non solo. Le 10 notizie finanziarie della settimana

Ubi Banca, Falck e Ferragamo tra le società da tenere d'occhio. Ecco le cessioni, riorganizzazioni e acquisizioni più interessanti

Eni Linkiesta

Websim propone le società che potrebbero mettersi in luce questa settimana. I dieci titoli da tenere d’occhio sono:

Maire Tecnimont ha ottenuto da Volgafert un contratto chiavi in mano per la realizzazione di un impianto di fertilizzanti in Russia: valore 200 milioni di euro. L’inizio dei lavori è previsto per il primo trimestre 2019, il completamento nel quarto trimestre 2021. Con questi nuovi contratti, l’ammontare delle ordinazioni da inizio anno dovrebbe aver raggiunto i 3,1 miliardi di euro.

Eni ha ceduto una partecipazione del 35% di un campo nel Golfo del Messico a Qatar Petroleum. L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha dichiarato che l’operazione rientra nell’ambito di una più ampia cooperazione strategica, in Messico e in altre parti del mondo, con un partner di lungo termine come Qatar Petroleum.

Vuoi sapere quali sono gli altri 8 titoli da tenere d’occhio in Piazza Affari secondo Websim? CLICCA QUI

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook