22 Gennaio Gen 2019 0600 22 gennaio 2019

Come si rivoluziona il category management: adesso c’è un corso

Con l’ingresso di internet nel mondo dei consumi le aziende dovranno modificare le proprie strategie di vendita. I consumatori hanno cambiato abitudini e occorre, prima di tutto, capirle. E sfruttare la rete per adeguare l’offerta

Tractor Toys
da Pxhere

L’evoluzione del modello ECR di category management per affrontare una grande sfida: quella dei nuovi touchpoint e dei loro impatti sugli acquisti. Come vincerla? Con il nuovo corso sul Category management omnichannel dell’Academy di GS1 Italy.

L’approccio vincente con cui il largo consumo ha gestito per decenni la sua offerta commerciale è alle prese con l’omnicanalità, che sta rivoluzionando lo shopping journey dei consumatori. Infatti, per oltre 35,5 milioni di italiani il digitale ha un ruolo importante nel percorso d’acquisto (Fonte: Osservatorio Omnichannel Customer Experience - School of Management Politecnico di Milano).

«Le aziende sono chiamate a ripensare la gestione delle categorie e ad aggiornare i modelli di category management esistenti» spiega Silvia Scalia, ECR and training director di GS1 Italy. «E per aiutarle in questo importante cambiamento, GS1 Italy ha progettato un percorso formativo ad hoc». Un corso dedicato interamente al Category management omnichannel, che l’Academy di GS1 Italy – il department che dal 2004 si dedica alla formazione aziendale – propone a category manager, product e brand manager, buyer, responsabili vendite, trade marketing, digital.

Continua a leggere su Tendenzeonline

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook