Mercati
12 Febbraio Feb 2019 0600 12 febbraio 2019

Banco Bpm supera l’esame della Bce, e pure Enel si scopre più solida: ecco le 10 notizie finanziarie della settimana

Banco Bpm supera ampiamente i requisiti si solidità patrimoniale. Su Enel, gli analisti migliorano la propria visione sul titolo. Questi e gli altri titoli da tenere d’occhio questa settimana secondo Websim

Stock Linkiesta
(Pixabay)

Banco Bpm supera ampiamente i requisiti si solidità patrimoniale. L’Istituto ha reso noto di aver ricevuto dalla Bce i requisiti patrimoniali prudenziali su base consolidata per il 2019. In particolare un Total Capital ratio del 12,81%. Il Gruppo Banco Bpm supera ampiamente tali requisiti prudenziali, avendo al 31 dicembre 2018 un Total Capital ratio (phased-in) del 14,7%.

Su Enel, gli analisti migliorano la propria visione sul titolo. Dopo la pubblicazione dei risultati preliminari del 2018 in linea con le aspettative HSBC ha alzato il target price a 5,10 euro da 4,0 euro, portando la raccomandazione a Hold da Reduce. MainFirst e DZ Bank hanno invece alzato il prezzo obiettivo rispettivamente a 5,84 euro (da 5,40 euro) e a 5,90 euro (da 5,65 euro). La raccomandazione per entrambi resta positiva.

Vuoi sapere quali sono gli altri otto titoli da tenere d’occhio in Piazza Affari secondo Websim? CLICCA QUI

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook