Lo dice la scienza
27 Febbraio Feb 2019 0559 27 febbraio 2019

Cattive notizie per i vegetariani: per l’ambiente la carne sintetica è peggio di quella bovina

Secondo uno studio dell‘università di Oxford, l‘impatto ambientale della carne coltivata in laboratorio (considerata il cibo del futuro) potrebbe essere maggiore di quello che derivante dal normale allevamento degli animali

Mucca_Linkiesta
Photo by Waldemar Brandt on Unsplash

Un impatto elevato: I sostenitori della carne coltivata in laboratorio credono che questa possa un giorno soppiantare la carne da allevamento, in particolare modo quella bovina, la cui produzione comporta emissioni elevate di gas serra.

Continua a leggere su Mit Technology Review

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook