3 Giugno Giu 2019 0600 03 giugno 2019

Fideuram Vita Serena, ecco la polizza innovativa per sentirsi sempre sicuri

Fideuram Vita, compagnia della divisione insurance di Intesa Sanpaolo, alla fine 2018 ha collocato sul mercato delle polizze un prodotto dedicato a maggior portatore (o unico) di reddito in famiglia ma anche piccole e medie imprese con un uomo chiave

Maria Luisa Gota_Linkiesta
Fideraum

Vasco Rossi cantava una vita spericolata, ma molti si accontenterebbero di una vita serena. Soprattutto quando viene a mancare uno dei nostri cari, magari quello che da solo, con il proprio reddito, mantiene tutta la famiglia. Ormai da parte di chi investe nelle polizze vita c’è sempre più consapevolezza del bisogno di tutelarsi in caso di una prematura scomparsa. Il mercato italiano delle polizze di puro rischio, non abbinate a mutui o finanziamenti, vale circa 283 milioni all’anno, in crescita del 34% rispetto al 2017. Tradotto: c’èun’attenzione crescente verso queste soluzioni. Per questo motivo Fideuram Vita, Compagnia della Divisione Insurance di Intesa Sanpaolo, a fine 2018 ha collocato sul mercato “Fideuram Vita Serena”. Si tratta di un prodotto di puro rischio a capitale e premio annuo costante, caratterizzato da un processo di assunzione del rischio innovativo, che si rivolge ad una clientela affluent, upper-affluent e private, con capitali assicurabili fino a 1 milione di euro. La polizza protegge in caso di decesso entro un determinato periodo di tempo, erogando il capitale assicurato a fronte di un premio annuo, frazionabile anche in rate mensili.

Uno strumento innovativo per tutelare le persone care, ma non solo. Questo prodotto è dedicato anche alle piccole e medie imprese, che desiderano proteggersi dalla scomparsa prematura di un uomo chiave e garantire lo svolgimento delle normali attività, senza interruzioni. “Fideuram Vita Serena”, inoltre, prevede la possibilità di sottoscrivere a due tipi di garanzie complementari. La prima è il caso Morte per Infortunio e Infortunio Stradale. Ma l’aspetto più innovativo e ancora poco diffuso nel mercato italiano è il secondo tipo di garanzia complementare: l’Insorgenza Malattie Gravi, che fornisce una rete di sicurezza in caso di diagnosi di una seria minaccia per la salute, proteggendo i progetti di vita dei nostri Cliente e delle loro famiglie, anticipando il 50% del capitale assicurato dalla temporanea caso morte base, con il massimo di € 300.000. Tra le dieci patologie comprese nella polizza ci sono l’infarto miocardico, cancro e ictus. La somma erogata come anticipo potrà essere utilizzata liberamente: dalle spese personali, a quelle non coperte dalla Sanità Pubblica, fino a un’eventuale copertura sanitaria privata. Spese di fisioterapia riabilitativa, spese per personale di assistenza, o per la ristrutturazione della propria abitazione in base alle esigenze che richiede l’affrontare una malattia grave.

In questa selva di numeri e gergo tecnico è difficile capire come funziona una polizza del genere. Proviamo con un esempio. Prendiamo Silvia, biologa di 44 anni, divorziata con una figlia di 19 anni. Silvia ha ereditato dalla sua famiglia una villa, con annessa azienda agricola bio con allevamento di animali che vale oltre 2 milioni di euro. Per lavoro Silvia fa lunghi e frequenti trasferimenti in macchina e ha paura di lasciare la figlia sola a causa di un incidente o altro. Anche perché in caso della prematura scomparsa di Silvia, la figlia diciannovenne non avrebbe modo di pagare le imposte di successione e proseguire l’università. Cosa succederebbe se Silvia sottoscrivesse Fideuram Vita Serena con la complementare Caso Morte per Infortuni con raddoppio del capitale in caso di decesso per incidente stradale, per un capitale di 200.000€ durata 10 anni? Pagando poco più di 2€ al giorno (circa 65€ al mese) avrebbe la certezza che in caso di decesso per incidente stradale, verranno liquidati 600.000€ a sua figlia per proseguire gli studi e coprire le imposte di successione.

«Fideuram Vita Serena risponde ad una maggiore consapevolezza da parte della clientela della necessità di assicurarsi. Il nostro prodotto è caratterizzato da un processo innovativo che migliora l'assunzione del rischio e consente di assicurare anche capitali importanti, fino a un milione di euro, con un pricing competitivo», spiega Maria Luisa Gota,amministratore delegato di Fideuram Vita. «Il prodotto è l’ideale per chi è il maggior portatore di reddito in famiglia, soprattutto se con figli ancora piccoli ed impegni economici importanti, una persona quindi che non può non pensare alla protezione dei propri cari. Ma anche per chi ha grandi patrimoni ma poca liquidità».

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook