Soldi
25 Giugno Giu 2019 1330 25 giugno 2019

Ecco perché quando le banche centrali parlano i mercati festeggiano

Mario Draghi ha detto che la Bce è pronta a intervenire con tutti gli strumenti a sua disposizione se l’inflazione resterà al di sotto degli obiettivi. Il presidente della Bce ha seguito lo stesso schema simile di un anno fa, Ha moderato le aspettative, e poi ha rassicurato i mercati che lo premiano

Draghi_Linkiesta
CARLOS COSTA / AFP

Lo stesso schema un anno dopo. Il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi sapientemente preparato il campo per una sorpresa durante l’ultima riunione del Consiglio Direttivo, moderando le aspettative per poi andare più decisamente verso un percorso espansivo. La Fed, pur non intervenendo direttamente sui tassi, ha lasciato intendere tra le righe che è pronta a intervenire nei prossimi mesi, in linea con le previsioni degli operatori. Le banche centrali hanno semplicemente fatto il proprio lavoro, rispondendo alle aspettative di inflazione ridotta.

Continua a leggere su Moneyfarm

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook