Previdenza
7 Agosto Ago 2019 0600 07 agosto 2019

Combinare fondo pensione e polizza vita: una protezione “all inclusive” per tutta la famiglia

La chiave per tutelare la propria famiglia e il proprio stile di vita sta nell’agire da subito attivando una protezione completa ed efficiente

Famiglia_Linkiesta
Photo by Natalya Zaritskaya on Unsplash

Prevedere il futuro è impossibile, farsi trovare pronti di fronte agli imprevisti no: che la vita sia imprevedibile è cosa certa, tuttavia esistono delle azioni che tutti possiamo fare e che ci consentono di affrontare con maggiore leggerezza il domani. In particolare, due sono le sfere che più di tutte possono creare preoccupazioni: da un lato la sorte delle persone care in caso di una nostra prematura scomparsa e, dall’altro, il mantenimento di uno stile di vita adeguato nel lungo periodo.

Per rispondere a questi due bisogni e vivere sereni sia l’oggi che il domani è possibile combinare due strumenti, tra di loro molto diversi ma complementari:

  • la polizza vita TCM, grazie alla quale poter garantire ai propri cari un capitale in caso della nostra prematura scomparsa
  • il fondo pensione, grazie al quale poter contare su una rendita vitalizia che si aggiunge alla pensione pubblica

Oltretutto, la combinazione mirata di questi due prodotti consente di ottenere non solo una protezione completa, ma anche estremamente efficiente dal punto di vista fiscale.

Continuiamo a leggere su propensione.it per scoprire tutte le garanzie e i vantaggi fiscali offerti dal pacchetto di protezione a 360°.

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook