Neverland - Sogni, Giochi, Realtà
18 Aprile Apr 2011 1744 18 aprile 2011

UTOPIA (senza luogo) E UCRONIA (senza tempo)

SOGNO - 2

"L'isola che non c'è" dovrebbe chiamarsi "Terra del Mai"... Neverland.

Utopia e ucronica sono profondamente diverse.

Per esempio, Lilluput nei Viaggi di Gulliver è un'utopia scritta per il suo tempo, una satira con un scopo preciso.

La Terra di Mezzo di Tolkien, invece, è un'ucronia: il mondo è il nostro stesso mondo, è l'epoca storica ad essere immaginaria, fatta com'è di cose moderne e di cose antiche, contadinotti inglesi della prima rivoluzione industriale (gli hobbit) affianco ad un antico impero in decadenza simile a Bisanzio (Gondor).

Qoèlet dice che c'è un tempo per ogni cosa sotto il sole. "C'è un tempo per sognare e un tempo per realizzare". Ma questo vale per l'involucro ESTERNO del sogno.

All'INTERNO del SOGNO il tempo - il nostro tempo - non c'è.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook