grand-tour
22 Maggio Mag 2011 1122 22 maggio 2011

Isole militari

In tempi ormai di vacanze al mare, e anche di conflitti dietro l'angolo, non è male farsi un po' l'occhio per capire più a fondo il nostro paesaggio, magari guardando cosa succede in lontananza, dove lo sguardo di molti non arriva. Pietro Mele è un autore che usa le immagini e l'informazione, la documentazione, per fondare il suo lavoro d'artista. Non sono interessanti queste belle immagini d'archivio messe al muro di una galleria?

Non è un film. Sono esercitazioni militari.

“Another degree of normality” è un lavoro che apre una parentesi sulle attività militari in Sardegna, la regione che di fatto ospita il 60% del demanio militare nazionale. "La popolazione sarda sta pagando questa specificità non concordata con morti più che sospette per tumori al sistema emolinfatico o di leucemia, così come un’altissima incidenza di malattie genetiche, che da anni costituiscono una situazione di normalità nei territori vicini ai poligoni militari."

Non c'è epilogo, ma il tracciato possibile di un’indagine giudiziaria che, a partire da una serie di indizi da interpretare, veicola informazioni implicite in grado di ricostruire la scena di un eventuale delitto.

Da non perdere il video: i tempi lunghi fanno parte del gioco dell'autore. In attesa di visitare la mostra aperta fino a fine giugno alla Placentia Arte, una piccola galleria storica di Piacenza, guardatevi questo.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook