Un pugno di mosche
7 Settembre Set 2011 1616 07 settembre 2011

Uno spread pericoloso

Bravo Jeremy lrons vero? Sul canale YouTube di "1 billion hungry" c'è pure Susan Sarandon. Che fanno? Raccolgono firme perché i governi rispettino le promesse e tirino fuori i soldi. Bella questa! E perché? Per combattere la povertà e la fame nel mondo.

Non può funzionare, neppure se dici: "emergenza" http://www.ilfattoalimentare.it/somalia-corno-dafrica-troppe-chiacchiere-pochi-aiuti.html

Allora dico: "spread". Uno spread elevato!

Volete saperne di più, di questo S-P-R-E-A-D? Non è facile, dovete esser disposti a investire.

E' uno spread pericoloso a causa degli oneri che ci attendono per il futuro, badate bene. Mano al portafogli e giù senza paura, su http://www.agire.it/it/appelli_di_emergenza/africa_orientale/ong_di_agire.html

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook