Caccia al tesoro
24 Ottobre Ott 2011 1101 24 ottobre 2011

Ti capita una sera, a Milano

Ti capita una sera, a Milano, di tornare verso casa con i sacchetti della spesa, ora che già alle otto fa buio. Con quel vento freddo che arriva direttamente dalle montagne e ti dice che l'inverno, da qualche parte, è già realtà.

Ti capita una sera, a Milano, che mentre attraversi Corso Buenos Aires, intasato dal traffico della notte che sta iniziando, una musica che appare "stonata" si infila tra i clacson.

Ti capita una sera, a Milano, che dall'altra parte della piazza un capannello di gente stia attento in silenzio, radunato intorno a una decina di ragazzi armati di sax e tromboni.

Ti capita una sera, a Milano, che ad ascoltare Besame Mucho ti fermi anche tu, godendoti quella scena surreale, tra la musica e le luci di Porta Venezia.

Ti capita una sera, a Milano, di sentirti dentro a un film.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook