Chi parla male
8 Dicembre Dic 2011 1254 08 dicembre 2011

Puntuale come la mezzanotte, su Facebook la pagina fan per Michele Zagaria

Fortunatamente solo pochi cretini, ma ero sicuro che sarebbe comparsa.

La cosa che mi fa più impressione, però, è vedere come davanti al covo del superboss del clan dei Casalesi, latitante per 15 anni, arrestato ieri, ci sia arrivata perfino la macchinina tecnologica di Google Earth (a suo tempo).

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook