Gengis
3 Gennaio Gen 2012 1144 03 gennaio 2012

Il doppiaggio di Monti. Perfetto

L'altra sera il mio padrone ha (ri)visto il Gattopardo. Dice che ha passato il tempo seguendo le labbra di Burt Lancaster. E anche di Delon. Sembravano registrati in originale. In siculo. Un doppiaggio superlativo.

Dice il padrone che il doppiaggio è stata una delle grandissime professionalità italiche. Cresciuta al mondo insieme all'italico miracolo economico. Adesso sembra che torni. E dice il padrone che se torna professionalità, c'è speranza che torni persino crescita. Lancaster e Delon. E adesso Monti e Passera. Il doppiaggio di Monti è perfetto.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook