Cosa succede fuori?
26 Gennaio Gen 2012 1359 26 gennaio 2012

Cosa succede nella rete

Di solito scrivo cosa succede fuori dall'Italia o quello che succede nei nostri confini , ma grazie a una delle tante persone che lavora e che ci capisce di internet sono venuto a conoscenza di "una rete nella rete".

Cioè mi spiego meglio , internet è una rete che collega il mondo e utilizza dei protocolli , ma allo stesso modo se ci sono dei protocolli diversi possiamo creare una sotto rete -nascosta - ciò vuol dire una rete fantasma, dove ogni tipo di illegalità o di criminalità organizata puo tranquillamente utiliazzare questo canale per i propri traffici illeciti.

Come si fa?

Semplice, basta scaricare un programma di nome TOR - per aver il massimo dell'anonimato dato che utilizza 26 diversi proxy- poi nel broswer, del suddetto programma digitare:" kpvz7ki2v5agwt35.onion" e il gioco è fatto.

Qui potete comprare assasini , armi e mettervi in contatto con reti terroristiche e via dicendo.

Dice che anche Wikileaks agli inizi passava le sue informazioni da questa rete.

Questa è una delle piu famose e si chiama "the hidden wiki", ma si stima che ce ne siano milioni di queste reti e la maggior parte siano adibite ai traffici illeciti ma anche usate dai militari e dai governi per scambi di informazioni segrete.

NDR: Ringrazio Elisabetta Bernini che mi ha aiutato nella comprensione informatica e mi ha dato la dritta , ricordate la magior parte dei contenuti e degli articoli sono illegali , quindi vi consiglio "solo di vedere ma non toccare".

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook