Chi parla male
28 Gennaio Gen 2012 1955 28 gennaio 2012

E "vada a bordo cazzo!" diventa un pezzo di musica dance

Dopo le magliette, i banner su internet, citazioni e controcitazioni, il celebre "vada a bordo, cazzo", urlato via telefono da Gregorio Maria De Falco, capo della capitaneria di Livorno contro comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, diventa un pezzo di musica dance. Autore: François De Gerard, già noto per "composizioni" del genere.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook