PAPAGENO - Incursioni nella musica d’oggi
23 Febbraio Feb 2012 1041 23 febbraio 2012

Per un ascolto sovversivo

Questa sera si inaugurano i Laboratori d’ascolto 2012 di Sincronie, associazione culturale volta a sperimentare e diffondere forme musicali innovative. Quest’anno tema dei Laboratori è l’ascolto sovversivo.
Poniamoci alcune domande: quanto e come siamo condizionati dalla musica che abbiamo ascoltato dalla nascita? Quali gusti abbiamo sviluppato, rispetto alle tendenze e alle consuetudini d’ascolto del nostro ambiente? Fino a che punto l’industria della musica e dello spettacolo insiste sugli stessi codici? Come uscire dalla routine e dai nostri automatismi?
Massimiliano Viel (che potete seguire sul blog Tan.noizer, http://maxviel.wordpress.com/) è il curatore dell’incontro. Mostrerà inconsuete modalità per accostarci alla musica. Per una partecipazione attiva, perché affrontare un brano musicale può essere un’avventura sonora emozionante e sorprendente.
Qualche anticipazione speciale per i lettori di Papageno: tra gli autori trattati ci saranno ad esempio Karlheinz Stockhausen e François Laporte (avete in mente quel pezzo per violoncello strofinato sul muro.. ?). E poi pensate a “Ignudi fra i nudisti” di Elio: altro non è che "Suspicious Minds" di Elvis al contrario!

L’ascolto sovversivo: un’introduzione
Giovedì 23 febbraio
Ore 19.15-21
O’, via Pastrengo 12 Milano
www.sincronie.org

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook