Wilditaly
WildItaly.net
7 Marzo Mar 2012 2055 07 marzo 2012

Presidenti di Regione: processi e condanne

(aggiornato al 28/02/2012)

Movimento per le Autonomie:

Raffaele Lombardo – SICILIA. Indagato per falso ideologico e abuso di ufficio.

Popolo della Libertà:

Ugo Cappellacci – SARDEGNA. Rinviato a giudizio per abuso d’ufficio.

Giovanni Chiodi – ABRUZZO. Rinviato a giudizio per attività di gestione dei rifiuti non autorizzata, inquinamento dell’aria, crollo colposo e falso materiale.

Roberto Formigoni – LOMBARDIA. Indagato per lo sforamento dei limiti di concentrazione delle polveri sottili o PM10.

Angelo Michele Iorio – MOLISE. Condannato in primo grado per abuso d’ufficio.

Giuseppe Scopellitti – CALABRIA. Condannato nel 2010 a 6 mesi per omissione di atti d’ufficio. Indagato per abuso in atti d’ufficio, per falso in atto pubblico e tentato abuso d’ufficio.

Union Valdôtaine:

Augusto Rollandin – VALLE D’AOSTA. Condannato in via definitiva nel 1994 a 16 mesi per abuso d’ufficio per favoreggiamenti in appalti.

Partito Democratico

Agazio Loiero - CALABRIA. Accusato per il reato di abuso d'ufficio nell'inchiesta Why Not; indagato e rinviato a giudizio, Assolto in primo grado, in appello(Gennaio 2012) la Corte d'appello di Catanzaro lo condanna ad un anno di reclusione

FRANCESCO ANGELI
per Wilditaly.net

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook