La fanfara frenetica
14 Marzo Mar 2012 0938 14 marzo 2012

Chiara Morucci, Qualcosa di fondamentale

Stasera a Jazz a Nota Libera, dalle 22 alle 24, come spesso facciamo,
parliamo del jazz in Italia e dei suoi migliori rappresentanti che,
sempre più spesso, sono giovani e non hanno accesso ai grandi Media.

in streaming:

http://tunein.com/radio/Teleradiostereo-Due-907-s92647/



Ascolteremo il nuovo lavoro di Lorenzo Feliciati che suonerà dal vivo nel nuovissimo studio di Teleradiostereo2 e poi ascolteremo una valanga di novità italiane e straniere che hanno attratto l'attenzione del pubblico e della critica.

Sarà nostra ospite anche una cantante che ama il Jazz,
ma poi si innamora della Musica Sudamericana e delle musiche del Mondo
e le modula secondo le sue coordinate emotive,
legandole a mondi differenti ma compatibili: Chiara Morucci.

Chiara suonerà dal vivo e ci racconterà il suo interessantissimo percorso.


Chiara cerca una sua strada e stavolta sembra averla trovata .

Il nuovo lavoro, "Qualcosa di Fondamentale" , sintetizza anni di lavoro accurato e una grande quantità di esperienze che ora, si sono concretizzate in questa realizzazione.


Stasera è ospite di Jazz a Nota Libera e suonerà dal vivo.

Cantante, autrice in italiano e portoghese, compositrice.

Ha vissuto e studiato canto leggero e musica tra Roma, dove nasce nel 1982, Lisbona e New York.
Con i suoi progetti di musica originale e non, ha viaggiato in tutta Italia e all’estero, esibendosi negli Stati Uniti, Sudamerica, Africa del Nord, Europa. Ha studiato pianoforte e chitarra classica prima di unire entrambe le cose al servizio del canto e della scrittura, e a Lisbona è la prima straniera a superare il provino presso la scuola di Fado del “Museo do Fado e da Guitarra Portuguesa”, fino a portare a termine il percorso di interprete.

Per la canzone d’autore originale è premio nazionale: Welka 2009, Augusto Daolio 2008, Umberto Bindi 2007, Bianca d’Aponte 2006.

Presenta il suo repertorio originale presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma (con ospite Roberto Gatto, Luigi Cinque e Mauro di Domenico) e sullo stesso palco si esibisce per l'omaggio a Gabriella Ferri "Ti amiamo Gabriella" (con Lucilla Galeazzi e Francesco Di Giacomo, accompagnata dalle chitarre di Mauro di Domenico, Rodolfo Maltese e Fausto Mesolella). Si esibisce negli ultimi anni anche presso il The Place di Roma, il Teatro Italia di Casablanca, il Teatro Ccori Wasi di Lima, Palazzo Braschi di Roma. Ha condiviso il palco, inoltre, con: Avion Travel, NCCP, Rossana Casale, Gino Paoli.

La sua prima tesi di laurea su multiculturalismo e musica, “Identità Orchestrate”, viene pubblicata sul Libro-dvd dell'Orchestra di Piazza Vittorio, e attualmente è impegnata in qualità di autrice in un progetto editoriale di prossima uscita sulla musica sudamericana.

All’attivo, i progetti live “Chiara Morucci”, di canzoni originali in italiano e portoghese, il progetto “Fado che Amália”, il progetto “Retrato do Brasil”.

Uscito nel Gennaio del 2012, il disco di composizioni originali: “Qualcosa di fondamentale”.


È autrice, compositrice e interprete in:

"Italian modern Tunes", Ed. Flipper music 2011;

"Feropedia II", di Gianni Ferretti, ed. Sifare, 2010, con il brano "Respiro di vento";

"Smooth and Relaxing", compilation de l' Espresso agosto 2009, con il brano "Chuva";

"Premio Bianca d'Aponte 2006 compilation" con il brano "Ed io sono una rosa".

È interprete in:

"Romantic Piano & Strings", di Maurizio Furlani e Stefano Torossi, Ed. Flipper Music, 2011;

"Guitarra", di Federico Ferrandina, Ed. Flipper Music 2009.

IL 27 MARZO PRESENTA IL DISCO PRESSO IL THE PLACE DI ROMA.

contatti e download:
ITUNES ”QUALCOSA DI FONDAMENTALE”:

http://itunes.apple.com/ro/album/qualcosa-di-fondamentale/id493110720

SITO: www.chiaramorucci.com

EMAIL: chiara@chiaramorucci.com

MYSPACE: www.myspace.com/chiaramorucci

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook