Millelibri
15 Marzo Mar 2012 0837 15 marzo 2012

Little Free Library. Lascia/prendi un libro!

Prendi un libro, lascia un libro.

Nasce in America un nuovo concetto di scambio culturale, la Little Free Library. Avete presente le casette per la posta in legno? Immaginate all'interno non cumuli di bollette da pagare e volantini pubblicitari, ma libri da leggere e da sfogliare. E' questa l'idea di Todd Bol e il suo amico Rick Brook , del Wisconsin. Dopo aver costruito il primo modello davanti a casa sua in ricordo della madre deceduta, Todd ha creato un sito dove è possibile seguire alcune semplici istruzioni per costruire una piccola libreria o, per coloro che non sono portati per il bricolage, acquistarne una (i prezzi vanno dai 100 ai 600 dollari). Da quel momento le piccole librerie libere sono diventate centinaia sparse per tutto il Paese.

In Italia non ha ancora preso piede. Da noi ci limitiamo a caffè letterari, dove discutiamo dell'utlimo libro uscito e consigliamo qualche lettura. Proviamo anche a fare bookcrossing, un nuovo modo per scambiarsi libri in luoghi particolari, ma sempre con scarsi risultati.

Invece sarebbe proprio carino vedere per le nostre starde qualche Little Free Library, magari vicino a una panchina, dove potersi riprendere un po' del nostro tempo, che ci sfugge sempre di più.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook