Millelibri
20 Marzo Mar 2012 0806 20 marzo 2012

Ci sono stati dei disordini

Torna la nuova edizione, completamente rivista ed edita da Delirium Editions, del romanzo breve Ci sono stati dei disordini di Luigi Milani. Dedicato interamente alla versione digitale, la nuova edizione ha una nuova copertina realizzata dal visual designer Gabriele Ciufo e la prefazione di Antonella Beccaria, giornalista de Il Fatto
Quotidiano. Il libro ospita anche una introduzione dell’autore.

Ambientato durante il G8, il libro è avvincente, molto interessante ed attuale. Una scrittura fluida, ricca di suspence, di passione, ci porta a ricordare quei giorni di Genova grazie ad un racconto di vita vissuta. Dopo una violenta lite con la moglie, il celebre fotoreporter Luca Olivieri, esce di casa per scomparire apparentemente nel nulla. Sua moglie, il medico Silvia Mercadante, tenterà il tutto per tutto per ritrovare il suo compagno – che, come scoprirà in seguito, è stato inviato a Genova a realizzare un reportage sul G8 del 2001 – e cercare poi di ricostruire l’accaduto, nel silenzio colpevole delle Autorità.

Una storia drammatica dal ritmo travolgente, che dà voce narrativa agli eventi reali e che indaga i risvolti più profondi degli accadimenti del G8.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook