Millelibri
26 Marzo Mar 2012 0717 26 marzo 2012

L'odore dell'asfalto

Un noir milanese, un romanzo ambientato nella mia città, nei miei luoghi e locali. Una scrittura veloce e attenta. Questo è L'odore dell'asfalto, romanzo d'esordio di Gianluca Veltri edito da Nobeer.

Un nebbioso mantello scuro avvolge Milano e i personaggi di questa vicenda, dalle atmosfere suggestive e a tratti melanconiche. L'atletico ispettore Crespo della squadra mobile, una girl, un giocatore d'azzardo e un anziano boss malavitoso, nell'arco di una settimana vedranno mutare il corso delle loro vite.

Il romanzo è ambientato nella Milano di oggi, con locali che anche io frequento. Bello davvero rirtovarsi tra le vie della città, assaporare con l'ispettore Crespo i piatti di un ristorante conosciuto o di un'enoteca spesso frequentata il venerdì sera...

Assolutamente da leggere. Proprio per questo, mercoledì andrò ad intervistare lo scrittore Gianluca Veltri, titolare di Anadema Milano, prestigioso indirizzo milanese dedicato al binomio arte e capelli. Vi aspetto!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook