Marta che guarda
26 Aprile Apr 2012 1456 26 aprile 2012

Al mercato o a teatro?

Certe volte non c'è bisogno di andare al cinema per perdersi via, per ridere di gusto, per godersi una grande performance d'attore.

Certe volte, se si hanno orecchie buone per ascoltare e occhi attenti che sappiano vedere, basta andare in giro per la città, basta camminare lenti tra gli spazi stretti di un mercato.

Certe volte nella poesia ci si inciampa dentro per caso, ed è bello così.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook