Millelibri
26 Aprile Apr 2012 0739 26 aprile 2012

Salone Internazionale del Libro di Torino 2012. La Primavera Digitale

Era il 1988 quando prese il via la prima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, nato da un'idea di Guido Accornero e Angelo Pezzana, storico libraio torinese, che ha preso come modello il Salon parigino e che lo ha di gran lunga superato sia per quanto riguarda la ricchezza e varietà di conenuti, sia per quanto riguarda il numero di visitatori.

Oggi siamo arrivati così all'edizione numero 25, che si svolgerà dal 10 al 14 maggio presso il Lingotto di Torino: il celebre stabilimento Fiat con la rampa elicoidale e la pista sul tetto, disegnato fra il 1915 e il 1922 da Giacomo Mattè Trucco, ammirato da Le Corbusier e dal 1985 trasformato da Renzo Piano in centro espositivo e commerciale.

Proprio oggi viene presentata la nuova edizione che ha per tema la "Primavera Digitale"con tutti gli appuntamenti e i nomi degli ospiti del Salone.

Il 10 e l'11 maggio sarò presente con le telecamere di MillepagineTv per intervistare i grandi autori ospiti al Salone e per raccontarvi cosa c'è di nuovo nel futuro dell'editoria. Vi aspetto!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook