Carmine Zaccaro
IoVoglioTornare
5 Maggio Mag 2012 0633 05 maggio 2012

IOVOGLIOTORNARE e Liquid.Lab, laboratorio del lavoro futuro

IOVOGLIOTORNARE approda a Firenze. Valentina Dessì e Domenico Rota interverranno a nome del loro progetto alla manifestazione LIQUID.LAB che si svolgerà l’11 Maggio all’Università di Firenze.


LIQUID.LAB è un format ideato da Wenext, associazione culturale che crede in una nuova forma di lavoro, basato sulla somma di creatività e innovazione «Il termine creatività è stato usato negli anni con diverse valenze ma troppo spesso limitandone l’uso al mondo dell’arte e della comunicazione. Sicuramente la “creatività” è, anche, espressività artistica ma è, soprattutto, la capacità di “creare il nuovo”, di dare forma alle idee, di dare risposte ai problemi. Perciò è opportuno sottolineare il rapporto stretto e biunivoco tra che ci interessa, cioè quando creatività e innovazione diventano cardini del lavoro dell’uomo, della sua capacità di tradurre intuizioni e competenza in soluzioni e prodotti»
Il progetto di Wenext è all’insegna del rilancio del nostro Paese, da proiettare in una nuova concezione di costruzione e condivisione, attraverso l’indirizzo degli investimenti nei giovani talenti; sotto questa luce si presenta il format inedito di LIQUID.LAB «laboratorio interattivo, aperto alle idee e ai progetti di chi ha in testa un futuro migliore».
L’idea di questa format deriva da alcuni scenari evocati dal sociologo Z.Bauman e da alcuni termini con il quale ha descritto la società di oggi, continuamente sottoposta a cambiamento, quindi molto vicino a uno stato “liquido” ; insomma una realtà che muta velocemente a cui è necessario adattarsi e all’interno della quale occorre usare «Creatività e capacità di innovare sono i soli mezzi per agire efficacemente nella realtà e incidere sul futuro» affinché mezzi e idee non diventino “obsolete”.

La manifestazione si articolerà in varie sessioni. IOVOGLIOTORNARE si inserisce nella sezione LIQUID.NEXT «sezione dedicata alla promozione del talento giovanile e alle esperienze che lo valorizzano e che lo considerano risorsa per il presente oltre che per il futuro».
Iovogliotornare avrà modo di confrontarsi con alcuni giovani come loro, premiati nel progetto Fullbright, ovvero giovani che hanno beneficiato di finanziamenti per creare aziende all’estero.
Gli ideatori di Iovogliotornare dichiarano che il loro « vuole essere un confronto» e una occasione per stringere collaborazioni e legami con nuovi partner

Per chi volesse seguirlo, l’evento verrà trasmesso in streaming. L'indirizzo sarà reperibile dal sito www.iovogliotornare.it e dalla pagina facebook.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook