Daniele Buzzurro
Mad Web
9 Maggio Mag 2012 0925 09 maggio 2012

Huffington Post Italiano e Lucia Annunziata: analogici o digitali?

La notizia, già nell'aria da qualche giorno, è di quelle che rompe gli schemi: non si capisce ancora quanto sia ufficiale la cosa, ma Lucia Annunziata sembra essere diventata il nuovo Direttore dell'Huffington Post Italiano (ringrazio il mio amico Michele Ficara Manganelli per la segnalazione).

Il popolo della Rete sembra però aver fatto quadrato contro questa nomina: da circa 30 minuti stanno volando commenti di ogni tipo presso la pagina di chiunque sta segnalando questa (quasi) notizia.

Ma andiamo con ordine: chi è Lucia Annunziata?

La sua storia su Wikipedia parla chiaro per lei - stiamo parlando di una tra i migliori giornalisti televisivi presenti sulla piazza italiana.

Famosa, sempre sul pezzo, forte caratterialmente, ha già ricoperto molte cariche di prestigio nel mondo della TV - insomma, personalmente la stimo non poco.

Però, però, però ... c'è un forte però: Lucia Annunziata è sì una grande giornalista televisiva, ma proviene dal mondo dell'analogico.

Nel suo forte background, la parte dedicata al mondo web a cui appartiene il fenomeno editoriale dell'Huffington Post è una fetta non così grande.

Da qui è ampiamente comprensibile la rivolta di un tipo di ambiente - quello di internet - sempre pronto a giudicare scelte che ritiene errate e a valutarle per quello che sono realmente.

La critica che il web fa a questa scelta è quindi non una critica alla bravissima Lucia Annunziata, ma una critica verso chi, magari, per quel ruolo poteva scegliere una figura maggiormente performante e legata a doppio filo al mondo del digitale.

Ma siamo in Italia, no?

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook