Bitchiness gets you everywhere
11 Maggio Mag 2012 1504 11 maggio 2012

"Valtari". Viaggio ipnotico con il nuovo disco dei Sigur Rós in uscita a fine mese

Per gli esploratori della dimensione onirica è in arrivo una buona notizia: il prossimo 28 maggio uscirà Valtari, il nuovo disco dei Sigur Rós.
Il nuovo album di inediti, il sesto del quartetto islandese, arriva a pochi mesi di distanza da Inni (rilasciato nel novembre 2011), l’album-concerto basato sul tour “Með suð í eyrum við spilum endalaust” e accompagnato da un lungometraggio diretto da Vincent Morisset.
Cosa aspettarsi, allora, da questo nuovo lavoro della band? Jonsi, il cantante del gruppo, ha descritto Valtari inquesti termini: “floaty and minimal, introverted, ambient”.
Nell’attesa della data di pubblicazione non possiamo che goderci i primi assaggi.
Al momento è possibile ascoltare solo due dei brani inediti del disco: il primo singolo, “Ekki Múkk”, è stato messo a disposizione dei fan sul canale YouTube della band dal 26 marzo.
Il video musicale riprende la stessa immagine che fa da cover all’album.

Le ambientazioni ci riportano ai primi, ipnotici lavori dei Sigur Rós.
Un altro pezzo, “Dauðalogn”, ha fatto da colonna sonora agli ultimi minuti dell’episodio finale della terza stagione della seguitissima serie The Vampire Diaries che è stato trasmesso dal network americano The CW durante la scorsa notte.
Dauðalogn ci accompagna in una lenta e ridondante danza di morte.

Per avere un’idea complessiva della nuova fatica del quartetto non ci resta che aspettare pazientemente la data di uscita del disco.
Per chi invece non volesse perderli dal vivo, c'è da dire che i Sigur Rós si esibiranno presto in Italia. Il 2 settembre prossimo prenderanno parte alla prima edizione dell’A Perfect Day Festival, a Verona.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook