Millelibri
15 Maggio Mag 2012 0722 15 maggio 2012

Uomini e torte. Come cuocere, farcire o bruciare il maschio dei tuoi sogni

Quando da una vetrina ti imbatti in una copertina così simpatica non puoi fare a meno di comprare quel libro. E' come se ti chiamasse dal bancone su cui è appoggiato. E' andata proprio così con "Uomini e torte. Come cuocere, farcire o bruciare il maschio dei tuoi sogni" di Bettina Dal Bosco edito da Giunti.

Un libro divertente, quasi da lacrime agli occhi, che ho cominciato a leggere proprio con il mio compagno (anche lui rideva come un matto!).

Un modo nuovo e davvero unico per riconoscere, e tenere alla larga, tutti gli uomini indigesti.

Che fai lettrice? Sempre appresso a quel biondino scialbo, decisa a farcirlo di autostima! Non sai che il maschio Saint Honoré non conosce gratitudine?
E tu invece, perché ti lasci lietamente sprofondare nella crema delle menzogne del tuo partner? Strato dopo strato, l’uomo Millefoglie ti rifila panzane colossali. Non sai che al fondo non c’è mai fine? E quando la crema ti arriverà agli occhi, sarai ancora in grado di vedere?
Sì, amiche mie, l’universo maschile è una gigantesca pasticceria traboccante di delizie ma irta di pericoli. Eppure, da oggi, una donna può uscirne viva, con il colesterolo a posto e la cellulite nei limiti della decenza.
Dal narcisista più farcito al più instabile maschio al cucchiaio, passando per l’apparente semplicità del dolce casalingo, questo libro contiene tutte le avvertenze sugli uomini che nessun manuale di psicologia ha mai osato dare. E molti consigli per individuare in anticipo quali nuocciono alla linea e all’equilibrio psichico di ogni femmina.

Un libro per buongustaie!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook