Intervistato.com
5 Giugno Giu 2012 1615 05 giugno 2012

Luisella Costamagna su Intervistato.com #ijf12

■ Chi è Luisella Costamagna?

Per la serie Intervistato Journalism Festival, direttamente dal festival giornalismo di Perugia, siamo riusciti ad intercettare al volo anche Luisella Costamagna, giornalista e conduttrice di Robinson su Rai3.

La prima domanda ha riguardato la fine della collaborazione con il programma In Onda, che conduceva in coppia con Luca Telese su La7. Costamagna dice di non conoscerne le ragioni e di non avere una spiegazione, ma in fondo non le interessa e preferisce guardare avanti: il passato non conta.

Siamo poi passati a chiederle del nuovo programma su RAI3, Robinson. A contattarla fu Di Bella, e successivamente è stata formata una squadra. Dal lavoro di redazione è poi nato, grazie a diversi spunti e idee, il programma Robinson, che come sottolinea la stessa Luisella, si evolve di settimana in settimana, cambiando la propria formula che quindi resta sempre incompiuta e in divenire.

Abbiamo chiesto come pensa di integrare il contenuto generato dagli utenti durante la trasmissione con la trasmissione stessa: “tengo conto di quello che ci scrivono”, però sottolinea, rimane sempre un programma televisivo. Il Lunedì la conduttrice si dedica sempre ad una video chat, mentre per quanto riguarda l’aspetto dell’integrazione ci spiega che talvolta le osservazioni più interessanti arrivati via web dagli utenti possono poi essere usati come punti di partenza nello sviluppo di una puntata.

Un altro punto di contatto con il web è l’integrazione delle battute di Spinoza.it all’interno del programma: nonostante nascano come battute e contenuti esclusivamente online, portarle all’interno della trasmissione le fa rientrare di fatto in una dimensione televisiva.

La dieta mediatica di Luisella comprende vari programmi di informazione, soprattutto da satellite, ma anche telefilm e serie televisive americane. Legge naturalmente anche molti giornali, tra cui il Corriere della Sera, Repubblica, Libero, Il Fatto Quotidiano, Il Giornale, La Stampa e il Messaggero, giusto per citarne alcuni. Per quanto riguarda la loro fruizione, solo parte di essi vengono letti nel formato digitale: Luisella rimane sempre molto legata all’aspetto fisico del giornale, di cui ama ritagliare le notizie più salienti e interessanti da portare poi in trasmissione.

Invito tutti a visionare l’intervista, molto ricca di spunti e riflessioni. Buona visione!

Leggi il post completo su Intervistato.com

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook