Federico Ammazzalorso
La Fantascienza è adesso
11 Giugno Giu 2012 0924 11 giugno 2012

Siamo un nuovo modo di conoscerci

I nostri profili di facebook ci accostano
sono continui like it a vicenda
viaggiamo nelle nostre foto dei nostri viaggi
i tuoi occhi sono il tuo flickr
i miei pensieri un blog curato il giusto
i tag su foto sono i momenti
dove abbiamo sentito la mancanza dell'altro
un tavernello si stappa e sei tu che mi cerchi
la fine d'una conversazione
contiene sempre l'imbarazzo
della ricerca di un saluto diverso
se ci incontriamo mi fisso a guardare il tuo viso
taggo micronote sulle parti di te
che maggiormente gradisco
siamo un nuovo modo di conoscerci
Talvolta mi chiedo se l'amore su di una bacheca
valga di più di quello in privato
Una volta cercavamo i nostri volti
in una folla affollata
adesso cerchiamo il nostro nome e cognome
su di uno schermo acceso alle 2 e mezza di notte
Sorridiamo per un punto verde che compare
accanto ad un nome e cognome in nero

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook